Free Shoutcast HostingRadio Stream Hosting

 
b_youtube
b_facebook
Agenda Eventi
Sostienici
Raccolta video
Impariamo a sorridere
“Europa Cristiana Libera”, Magdi Cristiano Allam presenta il suo libro a Osimo PDF Stampa E-mail
Giovedì 10 Maggio 2012 17:44

Cronache Anconetane

rassegna_stampaOSIMO - Doppio appuntamento questo mese con gli scrittori "Contemporanei" dello Ju-Ter Club Osimo e del Circolo "+76". Venerdì 18 maggio alle ore 21.00 presso la Sala Maggiore del Palazzo Municipale di Osimo, l'Onorevole Magdi Cristiano Allam,

Eurodeputato e Presidente del movimento politico, da lui fondato, "Io Amo L'Italia" presenterà il suo ultimo libro: "Europa Cristiana Libera". Un volume che racchiude l'esperienza splendida e travagliata di un giornalista che si converte al Cristianesimo e decide di porre fine, dopo trentacinque anni, ad una carriera giornalistica brillante, culminata con la carica di vicedirettore ad personam del "Corriere della Sera", per dedicarsi alla politica. Due scelte difficili derivate dal grande cambiamento spirituale che lo ha condotto sempre di più verso un giornalismo di denuncia per un islam che non condivide. "Europa Cristiana Libera" è, quindi, l'esortazione con cui Allam chiama a raccolta per difendere i principi che sostanziano la nostra civiltà (Verità e Libertà, Fede e Ragione, Valori e Regole), contro i pericoli che la insidiano dall'interno. Fra questi, il nichilismo, cioè la negazione di ogni valore; il materialismo e il consumismo, il relativismo, il laicismo, ma anche il buonismo, e secondo Allam, secondo determinati aspetti anche il multiculturalismo. Venerdì 25 maggio, alle ore 18.30, sempre presso la Maggiore del Palazzo Municipale, sarà la volta del Senatore Tiziano Treu, attualmente Vicepresidente della 11ª Commissione permanente (Lavoro, previdenza sociale), già Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale durante il governo Dini e nel primo governo Prodi, è divenuto successivamente Ministro dei Trasporti nel primo Governo D'Alema. Il Senatore Treu presenterà alla cittadinanza "Giovani senza futuro? Proposte per una nuova politica", pubblicazione in cui si pongono interrogativi sul fatto che mai come in questo periodo la politica e l'economia si sono occupati, almeno a parole, dei giovani. Eppure mai come in questo periodo i giovani si sono trovati a fare i conti con una situazione difficilissima, al punto da farli dubitare di quello che proprio loro dovrebbero possedere più degli altri: la fiducia nel futuro. È arrivato il momento di una nuova politica. A giugno sempre per la medesima Rassegna arriveranno in città la nota criminologa Roberta Bruzzone, il giornalista R.A.I. Giancarlo Trapanese. Molti volti noti ancora sono attesi per l'intero mese di luglio. Un'estate all'insegna, dunque, de "I CONTEMPORANEI".